Green Solution Energy

Crediamo nello sviluppo sostenibile

ECO_BONUS_CAROLLOLorem ipsumONLY THIS WEEK

eco
BONUS 110%

CESSIONE DEL CREDITO.

il progetto su misura per la tua casa!

La miglior OFFERTA  per la tua CASA

Gestione intelligente

Le nostre soluzioni per una gestione intelligente dell' energia.

Siamo aziende orientate al miglioramento della vita delle persone grazie a soluzioni e prodotti innovativi per il risparmio energetico e lo sviluppo sostenibile. Il nostro lavoro è focalizzato sul porre il cliente sempre al primo posto, offrendo soluzione adeguate alle esigenze, tecnologie all’avanguardia, assistenza completa, trasparenza e convenienza. Proponiamo diverse soluzioni chiavi in mano personalizzate al tipo di utenza ed esigenza: Impianti Fotovoltaici, Sistemi Ibridi di Riscaldamento, Accumulatori di Energia, Pompe di Calore Acqua Calda Sanitaria (ACS) e Climatizzatori Desideriamo per i nostri clienti, una casa efficiente senza pensieri

Cos'è il GSE e la detrazione fiscale?

Gestor dei Servizi Energetici /GSE

Le attività prevalenti del Gestore dei Servizi Energetici consistono nel garantire agli operatori il sostegno economico che le normative nazionali assicurano per lo sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili. L’impiego di tali fonti, senza opportuni meccanismi di sostegno, risulta infatti, in genere, ancora troppo costoso per consentirne la diffusione

In particolare il GSE:

  • Qualifica gli impianti di generazione elettrica Alimentati da Fonti Rinnovabili (IAFR);
  • Effettua il riconoscimento del rispetto della condizione tecnica di cogenerazione;
  • Emette i certificati verdi (CV) e verifica i relativi obblighi da parte di produttori e importatori;
  • Rilascia la Garanzia d’Origine (GO) per l’energia elettrica prodotta da impianti utilizzanti fonti energetiche rinnovabili o funzionanti in cogenerazione ad alto rendimento;
  • Gestisce, in qualità di Soggetto Attuatore, il sistema di incentivazione dell’energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici e da impianti solari termodinamici;
  • Ritira dai produttori e colloca sul mercato l’energia elettrica prodotta da impianti utilizzanti fonti rinnovabili e fonti a queste assimilate, per i quali sono stati sottoscritti contratti di cessione pluriennali (c.d. energia CIP6);
  • Ritira e colloca sul mercato l’energia ceduta da impianti che, in base alle disposizioni di legge tradotte nella delibera AEEG n.280/07, cedono energia al GSE in alternativa all’accesso diretto al mercato (c.d. ritiro
    dedicato);
  • Ritira e colloca sul mercato l’energia prodotta da nuovi impianti a fonti rinnovabili fino a 1000kW (200 kW per impianto eolici), che, in base alla Legge Finanziaria 2008, scelgono il meccanismo d’incentivazione della tariffa onnicomprensiva in alternativa al sistema dei certificati verdi
  •  Eroga il servizio di scambio sul posto dell’energia prodotta da impianti fino a 200kW a fonti rinnovabili o funzionanti in cogenerazione ad alto rendimento (dal 1° gennaio 2009).

L’impegno sempre più incisivo del GSE per la promozione delle fonti rinnovabili nel contesto nazionale ha determinato il suo riconoscimento quale attore di
primo piano nell’attuazione delle scelte di politica energetica italiana anche a livello internazionale, sia attraverso la partecipazione a seminari e workshop, sia
con l’adesione a organizzazioni internazionali. GSE, ad oggi, ha un ruolo attivo in seno all’OME (Observatoire Méditerranéen de l’Énergie), alla IEA (International Energy Agency) e all’AIB (Association of Issuing Bodies). Nell’ambito di quest’ultima il GSE emette i certificati RECS (Renewable Energy Certificate
System) validi a livello europeo.

Oneri generali del sistema elettrico

Promozione della produzione dienergia da fonti rinnovabili assimilate –A3

Con la bolletta dell’energia elettrica si pagano, oltre ai costi del servizio e le imposte, anche alcune componenti previste per legge, il cui gettito è destinato a finalità particolari. Si tratta degli oneri generali del sistema elettrico, definiti dal decreto del 26 gennaio 2000 del Ministro dell’industria del commercio e dell’artigianato, di concerto con il Ministro del tesoro del bilancio e della programmazione economica, che vengono pagati da tutti i clienti finali.

La più consistente di queste componenti, denominata A3, è destinata a promuovere la produzione di energia da fonti rinnovabili e assimilate mediante un sistema di incentivi che garantiscono una remunerazione certa per l’energia prodotta e agevolazioni per l’allacciamento degli impianti alle reti. Per fonti rinnovabili si intendono, in generale, le fonti di energia diverse dai combustibili di origine fossile (gas naturale, carbone, petrolio, etc.), quali l’energia eolica, idrica, solare (compresi gli impianti fotovoltaici), geotermica, e quella prodotta dalle biomasse (i gas sprigionati dalla decomposizione di sostanze organiche) o bruciando i rifiuti.

Sono considerati impianti alimentati da fonti assimilate quelli di cogenerazione (cioè la produzione combinata di energia elettrica e calore), quelli che utilizzano forme di energia recuperabile in processi e impianti produttivi, quelli che utilizzano scarti di lavorazione e/o di processi e quelli che utilizzano fonti fossili prodotte solo da piccoli giacimenti isolati. Questi impianti sono inclusi tra quelli che beneficiano degli incentivi dal provvedimento del Comitato interministeriale dei prezzi (Cip) n.6/92.

Il sistema degli incentivi prevede che l’energia elettrica generata dagli impianti che ne hanno diritto sia acquistata dal Gestore del Sistema elettrico (Gse, una società per azioni di proprietà pubblica), a condizioni economiche incentivanti per l’impresa produttrice: la di^erenza tra i costi sostenuti dal Gse per l’acquisto di questa energia e i ricavi ottenuti dallo stesso Gse per la sua rivendita agli operatori grossisti del mercato è coperta dai proventi della componente A3.

Oltre agli oneri generati direttamente da questi meccanismi di incentivazione, la componente A3 serve a coprire anche i costi di funzionamento del GSE. Il gettito della componente A3 è altresì usato per altre finalità legate all’incentivazione delle fonti rinnovabili o assimilate, le più importanti delle quali riguardano:

  • Copertura dei costi per i certificati verdi e per i certificati di emissione CO2 per gli impianti CIP 6/92.
  •  Tariffe incentivanti degli impianti fotovoltaici.
  • Promozione del solare termodinamico.
  • Agevolazioni per le connessioni alla rete di distribuzione

Per quanto riguarda gli oneri relativi all’incentivazione degli impianti individuati dal provvedimento del Cip n.6/92, l’Autorità ha già adottato alcuni interventi per garantire una maggiore equità e una migliore rispondenza ai costi.

Si ricorda in particolare la deliberazione n.249/06, che ha modificato i criteri di determinazione e di aggiornamento della componente del prezzo di cessione relativa al Costo evitato di combustibile di cui al titolo II del provvedimento CIP n.6/92. Grazie a tale intervento è stato possibile un contenimento degli oneri per il finanziamento degli impianti di produzione ammessi alle agevolazioni CIP6 a partire dal 2007.

PROGETTO CASA EFFICIENTE

La Nostra Soluzione per voi

in collaborazione con

MODULI SOLARI

È un impianto per la produzione di energia elettrica. La tecnologia fotovoltaica trasforma direttamente l’energia solare in energia elettrica.

SISTEMA SMART GAS

Le Caldaie a condensazione hanno un maggiore rendimento a parità di combustibile utilizzato con rispetto alle classice ​

SISTEMA IBRIDO

Il sistema ibrido si compone di un’unità interna costituita da una caldaia modulante a condensazione + un’unità esterna costituita da una pompa di calore.

POMPA DI CALORE
Per Acqua Sanitaria

Lo scaldacqua a pompa di calore rappresenta una soluzione ad alta efficienza per la produzione di acqua calda sanitaria.

ACCUMULATORE

Da oggi esiste l’accumulatore, una soluzione intelligente ed innovativa a completamento di qualsiasi impianto fotovoltaico privato.

DOMOTICA

Una casa intelligente che ti fa risparmiare ed è sicura anche quando non sei a casa? Con il Kit Domotica da oggi è realtà!

NOI

Green Solution Energy  si occupa di servizi per l’energia e per il risparmio energetico con un occhio di riguardo per l’ambiente, offrendo soluzioni per l’installazione di impianti di riscaldamento, impianti fotovoltaici e consulenza per rivedere i consumi energetici e consentire ai clienti di risparmiare sul costo delle bollette.  

Sceglierci per la qualità delle nostre soluzioni e il nostro impegno per l’ambiente; siamo capaci di garantire sicurezza, comfort e promuovere un vero sviluppo sostenibile.

 

Fatti Consigliare da un nostro Consulente per la Tua Scelta Migliore

Indirizzo

Green Solution Energy s.r.l.
indirizzo:
Via Principe Umberto , 51/A,  CAP 35042
Este (PD) – Italy

Sede legale

Green Solution Energy s.r.l.
 Sede legale:
Viale Fiume, 23 CAP 35042
Este (PD) – Italy